Asilo nido per bambini da 6 mesi a 3 anni

Informazioni & spazi

  • Struttura

    capienza fino a 60 posti, ambienti interni spaziosi e luminosi
 area esterna con giardino attrezzato a giochi, cucina interna con controllo igienico HACCP

  • Personale

    educatrici qualificate e in costante aggiornamento, coordinate da una direttrice, equipe psico-pedagogica composta da pediatra, pedagogista, personale di segreteria, cuoche e ausiliarie

  • Apertura

    dal 01 settembre al 31 luglio
 da lunedì a venerdì, dalle 7.30 alle 18.30
 (possibilità di scelta fra diverse fasce orarie)

  • Iscrizioni

    colloquio su appuntamento con la coordinatrice telefonando al numero 039 604 21 72

Le Attività

All’interno del ritmico svolgersi della giornata si collocano le attività di gioco che offrono, attraverso la strutturazione degli spazi interni ed esterni, la possibilità di conoscere, esplorare, scoprire e relazionare attraverso situazioni che spesso hanno come modello di riferimento la casa e la famiglia.

Il gioco al nido è per il bambino il piacere di “fare ed essere assieme all’adulto”.

Nella giornata ci sono così momenti di gioco libero e momenti di attività strutturate divisi a piccoli gruppi, nei quali si stabilisce un clima di intimità che permette di parlare, agire, scoprire.

Per il bambino il gioco è un modo di vivere la realtà: egli gioca per entrare in rapporto con la realtà stessa, per scoprirla e conoscerla.

Questi “spazi gioco” hanno la caratteristica di essere “dinamici”: possono essere cambiati o modificati grazie a nuove esperienze o esigenze che spesso nascono dai bambini stessi.

La giornata

I ritmi stabili della giornata trasmettono certezze ai bambini.

  • 7:30 – 9:30
    accoglienza: abbracciamo il bambino che ci viene affidato e rassicuriamo l’adulto che saluta il suo piccolo
  • 9:30 – 10:30
    Lo spuntino apre la giornata insieme, arrivati tutti i bambini: frutta mista a pezzetti e crackers secondo il menù prestabilito.
    Il gioco del “Chi c’è?” è un momento di unione che permette di salutarsi, guardarsi in viso, riprendere consapevolmente la relazione riconoscendo i compagni e le educatrici.
    La storia cattura l’attenzione dei bambini: ascoltano il racconto scelto per quel giorno e si concentrano sulle figure.
    Le canzoncine rappresentano il momento più interattivo: i bambini sono invitati a cantare e rappresentare insieme alle educatrici, dei motivi che li accompagneranno nella loro crescita e che la quotidianità permetterà loro di fare propri.
  • 10:30 – 11:30
    gioco del giorno: i bambini vengono suddivisi in gruppetti per svolgere le attività del giorno

  • 11:30 – 13:00
    cure igieniche: i bambini vengono cambiati, si lavano loro le mani e li si prepara per il pranzo.
    pranzo: è un momento importante dove la mamma manca tanto, ma è bello stare a tavola con gli amici; assaggiare tutto ciò che viene proposto e conquistare autonomia.
    prima uscita: i bambini che frequentano il part-time salutano i loro amici e si ricongiungono a mamma e papà.
  • 13:00 – 15:00
    nanna: i bambini che rimangono all’isolo nido si preparano per il riposino pomeridiano in una stanza predisposta dove ognuno ha il proprio lettino e tutto ciò che gli è più caro.
  • 15:00 – 18:30
    cure igieniche: al risveglio i bambini vengono cambiati, si lavano le mani da soli e vengono preparati per la merenda.
    merenda: yogurt, budino, tè con biscotti, torta.
    giochi: proposte diverse in attesa di mamma e papà.
    ricongiungimento: la giornata è quasi finita, arrivano le mamme, i papà o i nonni.

Il pranzo

Il pranzo è un momento importante dove la mamma manca tanto, ma è bello stare a tavola con gli amici, assaggiare tutto ciò che viene proposto e conquistare autonomia.

Documenti

Bisogno di informazioni? Chiamaci 039 6042172

News

Diploma Remigini

Martedì 30 Giugno abbiamo dato il diploma ai nostri REMIGINI, bambini della scuola dell’infanzia di Concorezzo che a settembre cominceranno la scuola primaria.

CENTRO ESTIVO per bambini dai 3 ai 6 anni

Per cinque settimane, da 15 giugno fino a venerdì 17 luglio siamo aperti sia ad Arcore che a Concorezzo con il CENTRO ESTIVO per bambini dai 3 ai 6 anni; dalle 9 alle 16 da lunedì a venerdì. I bambini sono divisi in gruppi da 5 con una o due maestre che accompagnano la loro…

I bambini e l’isolamento

Un articolo di Alberto Pellai che cerca di spiegare un comportamento che accomuna molti bambini in questi giorni di isolamento.

Iscriviti alla newsletter

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali, ai sensi delle vigenti normative privacy (Regolamento Europeo n.679/16), secondo le finalità e le modalità indicate nell'informativa privacy.Privacy policy